Ci siamo spostati su www.quellochesento.it

domenica 17 febbraio 2008

Tra malinconia e gioia


I colpi di chitarra iniziali sporcati dal sintetizzatore lasciano il posto ad una corale folkeggiante vecchia melodia anni sessanta.
Elettronica al servizio del folk, a complemento.
Take forse non è il miglior pezzo dell'album (Good Arrows) ma è il più rappresentativo di questa strana e fantasiosa band inglese (Tunng) al loro terzo e ottimo album.
Suono raffinato e curato, utilizzo di strumenti non musicali, crescendo ritmico, voci sovrapposte. Si rispetta la forma canzone classica ma qualcosa stona, è più sperimentale di quel che sembra e dopo alcuni ascolti si ha quasi l'impressione di trovarsi in terra sconosciuta, tra malinconia e gioia, acustica ed elettronica, sixties e oggi.
Lo puoi ascoltare qui (dopo un lungo prologo parlato...):
http://www.lastfm.it/music/Tunng/_/Take
oppure qui:
http://www.youtube.com/watch?v=jPKts5cWSiQ


3 commenti:

Lunatica ha detto...

Più che un commento a questo post in particolare,diciamo che è un commento per il blog intero. Ho già avuto modo di apprezzare i vostri "consigli" ed ho scoperto Kate Nash, Caroline's a victim la mia preferita. Strepitosi o meglio assolutamente il mio genere i disegni per le copertine dei vari singoli. Scrivete e descrivete la musica quasi come sentirla, complimenti davvero. Il post sull'ultimo (strepitoso) cd degli Air era molto molto bello, condivido totalmente! Spero abbiate sentito 10000 herz legend........Dinuovo complimenti paolo

pim ha detto...

Paolo, grazie di cuore dei complimenti. La cosa più bella che possiamo sentirci dire è che scriviamo "sentendo" la musica.

pim

Joe ha detto...

Aggiungo anche i miei ringraziamenti per l'apprezzamento. Ce la mettimo tutta e forse qulcosa di questo impegno/passione traspare. Mi sono andato a rileggere il post sugli AIR ed effettivamente è uno dei migliori di tutto il blog.
LE TUE PAROLE CI DANNO FORZA
Stay tuned
Joe